La transizione ecologica: il contributo del mondo delle imprese e del lavoro

Home » La transizione ecologica: il contributo del mondo delle imprese e del lavoro

Verso la Settimana Sociale di Taranto

Il 3 luglio il Seminario del Nord Italia 

“La transizione ecologica: il contributo del mondo delle imprese e del lavoro” è il titolo del Seminario del Nord Italia che si svolgerà il 3 luglio a Padova, presso il Complesso Universitario del Beato Pellegrino dell’Università degli Studi. Organizzato in preparazione alla 49ª Settimana Sociale di Taranto, l’evento è realizzato in collaborazione con la Chiesa di Padova e la Fondazione Lanza e con il patrocinio dell’Università degli Studi. L’incontro, moderato da Sara Melchiori, responsabile dell’ufficio stampa della Diocesi di Padova, si aprirà con i saluti di Rosario Rizzuto, Rettore dell’Ateneo padovano, e di Mons. Michele Tomasi, Vescovo di Treviso e Delegato della Commissione Regionale per la Pastorale Sociale. Seguirà l’intervento di Mons. Erio Castellucci, Arcivescovo di Modena-Nonantola, Vescovo di Carpi e Vice Presidente della CEI, che approfondirà il tema: “Per una cultura della cura, della bellezza e dell’incontro dalla Laudato si’ alla Fratelli tutti”.
Dopo i tavoli di lavoro per ambiti tematici (economia circolare e bioeconomia; digitalizzazione e dematerializzazione; riduzione del consumo di risorse nelle imprese; investimento sulle persone e sulla qualità del capitale sociale), nel pomeriggio sono previsti l’intervento di Giuseppe Tripoli, Segretario generale Unioncamere, su: “Le imprese e la transizione ecologica: a che punto siamo nel Nord Italia” e la tavola rotonda a cui parteciperanno: Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia-Romagna; Maria Cristina Piovesana, Presidente e A.D. di ALF Group S.p.A. e Vicepresidente nazionale Confindustria; Pierpio Cerfogli, Vicedirettore generale e Chief Business BPER Banca; Stefano Granata, imprenditore e Presidente Federazione nazionale Cooperative sociali di Confcooperative. Le conclusioni sono affidate a Mons. Marco Arnolfo, Vescovo di Vercelli e membro del Comitato scientifico e organizzatore delle Settimane sociali. È possibile seguire l’evento in diretta streaming sulla pagina Facebook delle Settimane sociali e sul canale Youtube dell’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro. 

Locandina programma

Condividi

Articolo in

Lascia un commento





Altre news

Associazioni e movimenti - Pastorale Sociale Piemonte Valle D'aosta

DOPO TARANTO ISTRUZIONI PER L’USO

Tutto è connesso: Ecologia integrale sviluppo sostenibile nelle comunità e territorio Sabato 4 dicembre 2021 ore 9.00 si è svolto…

Transizione ecologia: il ruolo del sindacato per governare il cambiamento

Riflessione spirituale ed etica per sindacalisti 15 gennaio 2022 – ore 9.30 – Villa Lascaris – Pianezza Visto la situazione…

Strage senza fine

1.017 a fine ottobre in tutta Italia, in Piemonte 40 morti nel 2021. L’incidente della gru in via Genova a…

Diocesi di Aosta - Ufficio Regionale Piemonte e Valle d'Aosta - Lavori - Gruppo

MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO PER LA LV GIORNATA MONDIALE DELLA PACE

1° GENNAIO 2022 Dialogo fra generazioni, educazione e lavoro: strumenti per edificare una pace duratura 1. «Come sono belli sui monti…

COSTRUIRE LA CITTA’ – Servizio di documentazione

AZIONE CATTOLICADELEGAZIONE REGIONALEPIEMONTE-VALLE D’AOSTAGRUPPO FEDE/POLITICA Si conclude con questo numero la 3° annata di “Costruire la città” (35 numeri più…

Il nostro sito web! - Ufficio Regionale Piemonte e Valle d'Aosta

Comunicato Pastorale Sociale e del Lavoro Piemonte e Valle Aosta

Siamo ritornati dalla Settimana Sociale dei Cattolici in Italia realizzata a Taranto con nel cuore tante storie di sofferenza, causa…

«Tutto è connesso: Ecologia integrale, sviluppo sostenibile nelle comunità e del territorio.Dopo Taranto istruzioni per l’uso».

Articolo della Voce e il Tempo Sabato 4 dicembre la Parrocchia di Santa Rita ha ospitato un seminario di Studio…

Atti “LAVORATORI E LAVORATRICE CHE OPERANO NELLA TRASFORM-AZIONI”

Percorso di attività in occasione della festa del Primo Maggio scorso Da qualche anno la Pastorale Sociale e del Lavoro…